Studio Dedalo

+41 (0)91 640 44 00 +41 (0)79 191 36 00 +41 (0)91 608 36 00 info@studiodedalo.ch

Menu

TMS

Stimolazione magnetica transcranica

Si tratta di un trattamento alternativo ai farmaci, non invasivo e innocuo, utile al trattamento di vari disturbi, primo fra tutti la depressione maggiore, resistente agli antidepressivi.

Più di 40 studi clinici indipendenti hanno dimostrato che la TMS è una terapia efficace per la depressione resistente. Diversi studi rilevano che il 60% circa dei pazienti risponde alla terapia TMS con una significativa riduzione del punteggio della scala Hamilton nel corso di 4 settimane.

In questi studi si calcola una buona regressione dei sintomi in oltre il 30% dei soggetti.

 

Questa tecnica sembra essere molto promettente anche per il trattamento dei dolori cronici, della fibromialgia e nel campo delle addizioni: i risultati per esempio della TMS in pazienti cocainomani, in termini di riduzione del craving e dei consumi sono molto significativi.

 

Il principio su cui si basa il trattamento, sempre più utilizzato in molti cantoni in Svizzera, è quello della stimolazione assonale e neuronale attraverso impulsi elettrici generati dal campo magnetico della bobina. Questi impulsi creano una depolarizzazione cellulare nella zona interessata.

Per la depressione viene stimolata la zona delle corteccia prefrontale dorsolaterale sinistra; l’effetto è quello di riattivare il metabolismo del glucosio di queste cellule, migliorarne la microcircolazione e permettere a questa zona di creare una nuova rete di connessioni dendritiche. Secondariamente vi sarà anche un aumento del livello dei neurotrasmettitori stimolanti, dopamina e glutamato.

I protocolli di cura sono diversi a seconda dell’indicazione: per la depressione resistente per esempio si tratta di un trattamento di 37 minuti ripetuto per 25 giorni.

I possibili effetti collaterali sono cefalee o vertigini transitorie, comunque meno significative e frequenti di quelle causate dai farmaci antidepressivi.

L’indicazione e la sicurezza al trattamento per ogni paziente viene valutata inizialmente da uno dei nostri medici.

L’efficacia del trattamento viene poi monitorata periodicamente tramite scale e test specifici.